FANDOM

Fai una domanda su One Piece...

CP9 miniavventure

Rob Lucci viene dimesso dall'ospedale.

Ciò che è accaduto ai membri della CP9 dopo gli eventi di Enise Lobby viene descritto nelle mini-avventure "Rapporto indipendente della CP9", fra i capitoli 491 e 528.

Rob Lucci e i suoi compagni vengono accusati da Spandam di essere la causa di tale fallimento e diventano nemici ufficiali del Governo. Dopo lo scontro con Rufy, Lucci va in coma e tutto il CP9 si mette al lavoro svolgendo svariati compiti per guadagnare soldi e pagargli così le spese mediche; al suo risveglio perde il suo carattere distaccato diventando grande amico dei suoi compagni. Ciononostante a St. Popula attacca in modo violento e brutale, insieme agli altri membri del CP9, il capitano dei pirati Candy e la sua ciurma, dei pirati giunti sull'isola per depredarla. La ciurma viene facilmente massacrata, ma tale gesto fa inorridire gli abitanti dell'isola; per tale motivo i membri del CP9 si vedono costretti a lasciare St. Popula e tornano alla loro terra d'origine. Lì eliminano una truppa della Marina, guidata da Verygood, intenta ad arrestarli e giustiziarli e Lucci giura vendetta contro Spandam, riferendoglielo tramite un lumacofono trovato sulla nave dei marine. La mini-avventura si conclude con la nave della Marina rubata dalla CP9 che si allontana all'orizzonte.

Ultima revisione fatta 2436 giorni fa.
Attenzione: questa risposta potrebbe non essere più aggiornata.